Il momento attuale ci impone di essere uniti per affrontare, insieme a tutte le componenti della società civile, la minaccia dovuta al coronavirus che sta stravolgendo la nostra vita in un modo inimmaginabile fino a poco tempo fa.

Ci sentiamo vicini a tutti gli operatori sanitari, ai volontari della protezione civile, alle forze dell’ordine e a tutti coloro che quotidianamente mettono a rischio l’incolumità personale per il bene comune. Per esprimere in modo tangibile questa vicinanza l’associazione venatoria Enalcaccia Regionale del Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con le sezioni provinciali di Udine, Pordenone, Gorizia e Trieste, con il sostegno di tutti i sodalizi e i cacciatori iscritti all’ associazione Enalcaccia pesca e tiro FVG ha deliberato una donazione a favore della Regione Friuli Venezia Giulia attraverso la Protezione Civile per un importo di euro 9000,00

Desideriamo manifestare con questo contributo la volontà di tutti i nostri associati di aiutare e di sostenere la sanità pubblica in questi dolorosi frangenti con un messaggio di solidarietà e di partecipazione che ci vede accomunati a tutto il mondo venatorio.

Con la fiducia che presto potremo ritornare a una vita normale e alla nostra passione, ricordiamoci che dipende tutto dai nostri comportamenti e pertanto riepsttiamo le regole: #IORESTOACASA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *